Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, al Fulgor “La verità” con una grandissima Catherine Deneuve

Rimini, al Fulgor “La verità” con una grandissima Catherine Deneuve

Per il fine settimana cinematografico Chiamamicittà.it consiglia Le verità (107′, FRA) del regista giapponese Hirokazu Kore-Eda, che verrà proiettato al Cinema Fulgor di Rimini alle ore 16:00 e 21:00.

Fabienne (Catherine Deneuve) è un’anziana attrice francese ormai alla fine della propria carriera. Un giorno, dopo un lungo periodo di lontananza, la figlia sceneggiatrice Lumir (Juliette Binoche) decide di andarla a trovare accompagnata dal compagno Hank (Ethan Hawke) e dalla loro figlia. Sembrerebbe un gesto di riavvicinamento, ma le cose non andranno esattamente in quel senso.

Vincitore della Palma d’oro a Cannes con Un affare di famiglia (2018), Hirokazu Kore-Eda esordisce con la sua prima opera non in lingua nipponica affidandosi a un grande cast europeo coronato da tre fra i più grandi attori d’oltralpe.

Un film dal gusto tipicamente francese che si basa su una vicenda omogenea e lineare, e già ampiamente frequentata: gli attriti famigliari che riaffiorano nel momento di una convivenza forzata. Nonostante le premesse non siano delle più originali, ne esce fuori una pellicola solida e funzionante, priva di esitazioni, che lascia spazio anche a spunti di metacinema (geniale la scelta di usare la science fiction per sottolineare il rapporto tra Fabienne e Lumir) senza però risultare eccessivamente autoreferenziale.

Magistrale la prova di Catherine Deneuve, perno di tutta l’operazione autoriale, capace nonostante i suoi 75 anni di mettersi in gioco con grande ironia e intelligente sarcasmo. Giova ricordare che Le verità è stato scelto come film di apertura, in concorso, alla Mostra del Cinema di Venezia 2019.

Edoardo Bassetti

Scroll Up