Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, al Fulgor “Marylin ha gli occhi neri” con Stefano Accorsi e Miriam Leone

Rimini, al Fulgor “Marylin ha gli occhi neri” con Stefano Accorsi e Miriam Leone

Fino a mercoledì 20 ottobre, presso il Cinema Fulgor, verrà proiettato il film Marylin ha gli occhi neri (ITA, 2021) di Simone Godano, che vede come attori protagonisti Stefano Accorsi e Miriam Leone.

Prendendo spunto da un aneddoto di gossip, ovvero quello per cui si diceva che Marilyn Monroe avesse in realtà gli occhi scuri e fossero quindi le lenti a donarle quello sguardo magnetico tinto di blu, Simone Godano costruisce un’opera originale e accattivante sin dal titolo: gli occhi neri sono infatti quelli di Clara (Miriam Leone), che dalle aspirazioni attoriali sono passati ora a veicolare la patologia delle sue menzogne compulsive.

Finita ai margini della società a causa dei suoi disturbi, Clara frequenta il Centro Diurno nella speranza di poter tornare gradualmente a una vita normale. È qui che incontra Diego (Stefano Accorsi), un cuoco pieno di problemi, balbuziente e spesso preda di scatti d’ira, che rappresenterà però una possibilità di riscatto per lei, e tutti gli altri componenti del Centro.

In maniera del tutto inaspettata, infatti, questa ciurma sgangherata si ritroverà a gestire un ristorante, chiamato appunto “il Monroe”, che diverrà in poco tempo una delle novità più attrattive della città, grazie all’immagine (menzognera, ovviamente) che Clara riesce a costruirne sui social.

Frenati dall’eterno ritorno alle proprie patologie, tra una sindrome di Tourette e un disturbo paranoide, i membri dello staff coordinato da Diego dovranno superare i loro stessi limiti, per lavorare in sinergia, superare le antipatie personali e ritrovare infine la fiducia nei propri mezzi.

Godano sceglie di mettere in scena i diversi in tutte le loro sfumature, ovvero quelle persone che la società tende a nascondere sotto al tappeto, e che invece nella narrazione di quest’opera emergono in tutta la loro splendida complessità – sulla nuova scia inaugurata, per certi versi, dal Joker di Todd Phillips.

Molto interessante, per il cinema italiano, è anche l’attenzione registica riservata ai corpi, la scelta cioè di “imbruttire” deliberatamente due sex symbol nostrani, come appunto Accorsi (gobbo e invecchiato) e Leone (sciatta e isterica): una coppia che, già rodata nella serie Sky 1992, basa qui la sua alchimia su dinamiche attoriali del tutto differenti.

ORARI, INFO E PREZZI

Feriali alle 17:00 e 21:00; sabato e domenica alle 16:30, 18:30 e 21:00.

Per l’acquisto dei biglietti online: https://www.liveticket.it/cinemafulgor

Per chi preferisce acquistare i biglietti in cassa: la biglietteria presso il Cinema Fulgor apre dalle ore 19:30 nei giorni feriali e dalle ore 16:30 nei festivi.

Vi ricordiamo inoltre che la capienza delle sale è tornata al 100%.

L’ingresso è consentito solo ed esclusivamente ai possessori di Green Pass che dovrà essere esibito alla cassa.

Edoardo Bassetti

Ultimi Articoli

Scroll Up