Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, al Fulgor “The Elephant Man” di David Lynch appena restaurato

Rimini, al Fulgor “The Elephant Man” di David Lynch appena restaurato

Lunedì 5 ottobre, alle ore 21:00 presso il Cinema Fulgor di Rimini, verrà proiettato The Elephant Man (1980, USA, 124 min.) di David Lynch, restaurato nel 2020 da Studio Canal a partire dal negativo originale, con la supervisione dello stesso regista. La proiezione della pellicola rientra nell’ormai celebre rassegna del Cinema Ritrovato, ideata dalla Cineteca di Bologna.

Siamo nella Londra vittoriana, quando il Dottor Treves (Anthony Hopkins) scopre un’inspiegabile creatura deforme esibita in uno squallido scantinato come “l’uomo elefante” (John Hurt), e decide di farla ricoverare nell’ospedale dove lavora. Scoprirà che si tratta di un uomo che non è ritardato come lo presentavano, ma anzi è dotato di grande intelligenza e di una profonda sensibilità.

Un film epocale, che ha cambiato le regole dell’horror, invertendo le dinamiche tra mostro e spettatore: chi ha paura di chi? Non meno archetipico e segnante di Eraserhead (1977), ibrido e tragicomico come il suo protagonista, da una parte Lynch trascina il grande pubblico al pianto e dall’altra lo impressiona con vere e proprie esplosioni di orrido destabilizzante.

Il restauro esalta il bianco e nero del grande Freddie Francis, dando nuova forza a questa attualissima riflessione sullo sguardo e sul mondo dell’horror, messa in scena da uno dei registi più visionari della storia del cinema.

Per evitare assembramenti e file vi consigliamo di acquistare i biglietti online seguendo questo link, oppure collegandovi direttamente al sito www.cinemafulgor.com dove potrete, inoltre, lasciare la vostra email per ricevere settimanalmente la newsletter con tutte le informazioni e le novità sulla programmazione del Cinema Fulgor e Settebello.

I biglietti, già in prevendita, potranno essere acquistati anche presso la biglietteria del Cinema Fulgor negli orari di apertura del cinema.

Edoardo Bassetti

NON SI ACCETTANO PRENOTAZIONI.

ECCO LE NORME ANTICOVID ADOTTATE DAL CINEMA FULGOR

Ultimi Articoli

Scroll Up