Home > Ultima ora Attualità > Rimini, alla Galleria dell’immagine una doppia mostra sul tumore al seno

Rimini, alla Galleria dell’immagine una doppia mostra sul tumore al seno

SABATO 9 febbraio alle ore 16,00, presso la Galleria delle Immagini di Rimini,l’Associazione fotografica t.club, inaugura la doppia mostra fotografica sul tumore al seno: “LA FORMA DI DAHALIA” E “LE PAROLE PER DIRLO”

 

Al taglio del nastro saranno presenti la vice Sindaca Gloria Lisi, i 13 partecipanti al progetto e Patrizia Bagnolini (presidentessa del Punto Rosa di Santarcangelo di Romagna) e tutte le donne che si sono prestate per il progetto.

LA FORMA DI DAHALIA

Il progetto dell’associazione fotografica t.club nasce con l’obiettivo, primo fra tutti, di superare i tanti tabù legati al tumore al seno. L’intenzione di analizzare e poi rappresentare l’impatto di questa patologia ai giorni nostri, ha portato i partecipanti ad affrontare un lavoro collettivo lungo un anno. Analizzare il tema, confrontarsi con realtà impegnate sul campo, condividere le esperienze con le donne operate e ancora in terapia sono stati gli elementi fondamentali su cui i soci partecipanti si sono dovuti confrontare.

Questa serie di progetti individuali racconta il tema da un punto di vista strettamente soggettivo, a seconda della propria esperienza, del proprio sentito e, non ultimo, della propria elaborazione dell’esperienza fatta sul campo con l’associazione Il Punto Rosa di Santarcangelo di Romagna.

Il gruppo eterogeneo ha portato ad un risultato altrettanto eterogeneo fatto di lavori fotografici molto differenti fra loro e solo apparentemente non comunicanti tra loro. Il tumore al seno è ancora sinonimo di isolamento, paura, sfiga, vergogna. Il progetto Dahlia del t.club cerca di essere una voce per immagini che infonda nello spettatore un atteggiamento di ascolto e di sguardo.

L’inizio del progetto Dahlia germoglia dall’idea di realizzare un collage con i lavori che sarebbero stati prodotti dai partecipanti al progetto. Ogni progetto troverà così una relazione con l’altro, come ognuno dei partecipanti ha trovato un confronto col gruppo durante questo viaggio, non sempre facile, ma senz’altro molto speciale.

Nasce così “La forma di Dahlia”.

 

La nostra Dahlia ha preso forma, una forma inaspettata, e noi ci sentiamo senz’altro più arricchiti.

Fotografie di Patrizia Brigliadori, Davide Grassia, Loris Fiorilli, Cinzia Pasquinelli, Sergio Catitti, Maria Teresa Romolo, Federico Galli, Maria Evgenidu, Sabrina Suadoni, Silvana Cardinale, Silvia Bolognesi e Luca Menegatti, Maria Grazia Marrulli

DAHLIA: LE PAROLE PER DIRLO

Durante la fase preparatoria di studio del progetto Dahlia è arrivata la richiesta da parte dell’associazione Il Punto Rosa di Santarcangelo di Romagna, che si occupa di donne operate di tumore al seno, di realizzare il loro Calendario 2019.

La giornata di incontro con le nostre guerriere è stata talmente esaltante ed ispirante da spingerci a selezionare ulteriori dodici immagini per realizzarne un progetto itinerante.

Il t.club

L’associazione fotografica t.club di Rimini nasce nel 2014 grazie all’intraprendenza di quattro donne con la passione per la fotografia. La mission dell’associazione è quella di vivere la fotografia come crescita personale, andando oltre la tecnica ed il proprio ego artistico; questo si realizza anche attraverso collaborazioni con altre associazioni del territorio.

In questo contesto nasce Dahlia, progetto importante ed ambizioso incentrato ad analizzare l’impatto del tumore al seno ai giorni nostri.

 

#progettodahlia #leparoleperdirlo

Scroll Up