Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, al Teatro degli Atti un incontro sulla prostituzione con la giornalista Rachel Moran

Rimini, al Teatro degli Atti un incontro sulla prostituzione con la giornalista Rachel Moran

Un appello al Parlamento Italiano di approvare una legge che, sull’esperienza di altre legislazioni europee, punisca il cliente dello sfruttamento sessuale.

Eccola la sfida lanciata dalla campagna “Questo è il mio corpo”, che ha raccolto anche le adesioni illustri di giornalisti e personaggi dello spettacolo di tutto il Bel Paese.  L’obiettivo? A detta dei promotori,“togliere così alle organizzazioni criminali la fonte di guadagno e per combattere lo sfruttamento di persone vulnerabili: colpire la domanda per contrastare le conseguenze devastanti che la prostituzione crea. Le donne che si prostituiscono arrivano da ambienti familiari e sociali degradati, hanno alle spalle storie di povertà, violenza e abusi.Non ci può essere libertà in un comportamento che nasce da una catena di sopraffazioni”.

A Rimini il comitato promotore della campagna ha organizzato per la serata di mercoledì 10 ottobre un incontro con Rachel Moran, giornalista e scrittrice statunitense, che per 7 anni ha provato sulla sua pelle che cosa significhi essere una prostituta. La serata verrà ospitata al Teatro degli Atti a partire dalle ore 20.30. La Moran presenterà il suo ultimo libro “Stupro a pagamento”.

Scroll Up