Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini: al Tiberio il film “Gianni Schicchi” e il documentario “Pompei. Eros e Mito”

Rimini: al Tiberio il film “Gianni Schicchi” e il documentario “Pompei. Eros e Mito”

Al Cinema Tiberio appuntamenti dedicati all’opera lirica e alla grande arte: per gli appassionati del “belcanto” lunedì 29 novembre alle ore 17 (in replica giovedì 2 dicembre alle ore 21, biglietti interi  7 euro, ridotti 6 euro, ridotti Tiberio Club 5 euro) è in programma il film di Damiano Michieletto Gianni Schicchi, tratto dall’opera di Puccini, adattato dal libretto di Giovacchino Forzano. Il film-opera, presentato come evento speciale all’ultimo Torino Film Festival, è interpretato, tra gli altri, da Giancarlo Giannini, Roberto Frontali e Federica Guida e si avvale della direzione musicale di Stefano Montanari, alla guida dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. 

Prendete “Parenti serpenti” di Monicelli, immaginate una musica frizzante e incalzante e un gruppo di cantanti‐attori in grado di dar vita attraverso il canto ad un gruppo di famigliari avidi e truci: avrete l’opera comica in un atto Gianni Schicchi. 

Gianni Schicchi, un furbo faccendiere toscano, riesce con un abile stratagemma ad intascare la cospicua eredità del vecchio mercante Buoso Donati, appena deceduto. Tutti gli avidi parenti accorsi per ottenere l’eredità verranno cacciati di casa a bocca asciutta.

Da lunedì 29 novembre a mercoledì 1 dicembre (proiezioni alle ore 21, mercoledì anche alle ore 17, biglietto intero 10 euro, ridotto 9 euro, ridotto Tiberio Club 8 euro) è in programma, per la rassegna La grande arte al cinema, il docu-film Pompei. Eros e Mito di Pappi Corsicato, con la partecipazione di Isabella Rossellini e le musiche originali composte ed eseguite da Remo Anzovino.

Il docu-film mette a nudo i miti e i personaggi che hanno contribuito a rendere immortale questo sito straordinario cristallizzato dalla drammatica eruzione del 79 d.C. Dalla storia d’amore tra Bacco e Arianna al rapporto ambiguo tra Leda e il Cigno, dalla sete di sangue soddisfatta dalle lotte gladiatorie alla disperata ricerca dell’immortalità di Poppea Sabina, Pompei. Eros e Mito analizza i miti, le leggende e gli aspetti più segreti della città.

L’accesso alla sala è consentito solo dietro esibizione del green pass, con indosso mascherina chirurgica o FFP2 anche durante la proiezione. 

 

Info: 

328 2571483

biglietteria on line disponibile su www.liveticket.it. 

Programma completo su www.cinematiberio.it 

Ultimi Articoli

Scroll Up