Home > Ultima ora turismo > Rimini, Alberghiero Malatesta incontra online le istituzioni sul futuro del turismo

Rimini, Alberghiero Malatesta incontra online le istituzioni sul futuro del turismo

Il settore turistico è sicuramente quello che ha subito l’impatto maggiore dalla pandemia di Covid-19. I dati ufficiali lo confermano indiscutibilmente: il 2020 ha visto in Italia i turisti dimezzarsi e si parla di ritorno ai livelli pre-Covid nel 2023; a ottobre 2020 l’Emilia-Romagna registrava una riduzione pari a 4,6 milioni di arrivi (-52,4%) e 18,1 milioni di presenze (-55,6%) e Rimini è risultata la provincia in cui le micro e piccole imprese hanno subito le perdite di ricavi più pesanti (-17,6%), solo per citare alcuni numeri. Secondo la Coldiretti sono oltre 256 mila i bar, i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismi costretti a chiudere con un drammatico impatto su economia ed occupazione (dati di gennaio 2021).

Per fortuna ci sono anche notizie positive: il 26 gennaio l’agenzia di stampa Bloomberg ha pubblicato un rapporto a firma Mark Cudmore secondo cui intorno alla metà di quest’anno (giugno, con un inizio della strada in discesa addirittura ad aprile), ci sarà una forte ripresa del turismo; Google ha scelto l’Italia per il lancio mondiale di Hotel Insights, la nuova piattaforma che offre, a costo zero, risorse e formazione per aiutare il settore alberghiero a ripartire.

In questo contesto così “difficile” per il settore, un istituto alberghiero non può non porsi domande su quale sarà il futuro dei propri studenti e come orientare al meglio la loro preparazione per essere all’altezza di quello che sicuramente sarà uno scenario diverso dal passato.
Per dare una risposta a queste domande la preside Ornella Scaringi ha pensato di coinvolgere gli interlocutori istituzionali in un incontro online che si terrà venerdì 26 febbraio 2021 dalle ore 9 alle 11.30 – “RICOMINCIARE DA… RIMINI”.

Saranno presenti: Riziero Santi (presidente della provincia), Andrea Gnassi (sindaco di Rimini) con gli Assessori referenti dei progetti, Maria Giovanna Briganti (Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini), Patrizia Rinaldis (Associazione Albergatori Rimini), Valentina Ridolfi e Maurizio Ermeti (Agenzia Piano Strategico città di Rimini), Andrea Corsini (assessore regionale al turismo).

Scroll Up