Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, Amarcort Film Festival: domani l Premio “Un Felliniano nel Mondo” a Ermanno Cavazzoni

Rimini, Amarcort Film Festival: domani l Premio “Un Felliniano nel Mondo” a Ermanno Cavazzoni

Proseguono le giornate della quattordicesima edizione di Amarcort Film Festival che domani, venerdì 26 novembre, vedrà alle 21.30 al Teatro degli Atti la consegna del Premio “Un Felliniano nel Mondo” ad Ermanno Cavazzoni.

Lo scrittore firmò con Fellini soggetto e sceneggiatura del film “La voce della luna” del 1990.  

Ermanno Cavazzoni, nativo di Reggio Emilia e professore universitario a Bologna ricevette nel 1987 la chiamata del maestro, Federico Fellini, che diceva di aver tanto amato il suo libro d’esordio, “Il poema dei lunatici”. Da quel giorno i due diventarono amici. Fellini diceva che Cavazzoni era come un suo compagno di classe perduto e finalmente ritrovato. Ispirato dal libro, Fellini scrisse insieme a Cavazzoni il film che sarebbe uscito nel 1990 con il titolo La voce della luna con attori del calibro di Roberto Benigni e Paolo Villaggio. Sarebbe stato l’ultimo lavoro di Fellini. A premiare Cavazzoni sarà Chiara Bellini, vicesindaca del Comune di Rimini.

La serata sarà aperta alle 20.30 con il concerto “Ciak, musica!” a cura di Rimini Classica – Quartetto EoS (Matteo Salerno al flauto, Aldo Capicchioni al violino, Aldo Maria Zangheri alla viola e Anselmo Pelliccioni al violoncello) che eseguirà famosissime colonne sonore di film, intervallate da brevi proiezioni delle scene più significative.

Continuano anche gli appuntamenti con le masterclass con esperti del settore sul mondo del cinema. Le nuove piattaforme, le serie TV e i mestieri del cinema sono i temi affrontati quest’anno.

Il fenomeno delle piattaforme come mezzo di proposta cinematografica sarà uno dei temi affrontati in questa edizione. Mentre per quanto riguarda i mestieri del cinema si parlerà del casting director e del responsabile di segretaria di edizione. Due pedine fondamentali nel processo della creazione di un film. 

‘I Mestieri del Cinema – la script supervisor e il casting director’ è il titolo dell’appuntamento formativo di sabato 27 novembre alle 10.00 per conoscere due ruoli fondamentali nella realizzazione di un prodotto cinematografico, lo script supervisor e il casting director. Docenti saranno Iole Natoli e Francesco Vedovati.

 

Sulla strada di Fellini…

Amarcort Film Festival quest’anno ha scelto di raccontare quanto sia stata forte l’influenza di Federico Fellini su altri importanti maestri del cinema a livello mondiale.

Con il titolo “Sulla strada di Fellini” AFF vuole approfondire l’opera di grandi registi, come Stanley Kubrick, David Lynch, Wes Anderson, che nei loro film hanno evidentemente risentito dell’opera di Federico Fellini.

Dopo David Lynch, venerdì 26 novembre alle 17.30 al Teatro degli Atti sarà la volta di Stanley Kubrick. A parlarne sarà Filippo Ulivieri, uno fra i massimi conoscitori del cinema del grande regista americano Stanley Kubrick e coautore del libro “Stanley Kubrick e me”. 

Il volume scritto a quattro mani da Ulivieri insieme a Emilio D’Alessandro che è stato l’assistente personale per trent’anni di Stanley Kubrick. Dal libro è stato tratto il documentario S is for Stanley, diretto da Alex Infascelli.

Sarà invece Wes Anderson il protagonista dell’ultimo appuntamento con “Sulla STRADA di Fellini…” che si svolgerà sabato 27 novembre al Teatro degli Atti alle 18.30 con Sandra Innamorato, redattrice e illustratrice per Birdmen Magazine, membro della giuria dei giovani alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia.

Sia venerdì 26 che sabato 27 novembre proseguono senza sosta le proiezioni dei finalisti al Cinema Tiberio e alla Cineteca di Rimini) 

L’edizione 2021 di Amarcort Film Festival vanta la partnership con WeShort, la piattaforma On-Demand Entertainment dedicata al cinema breve. Tutti i filmati finalisti del concorso grazie a questa piattaforma saranno visibili online.

Amarcort Film Festival fa parte della Short Film Conference, organizzazione internazionale per la promozione del cortometraggio, è nel direttivo di CNA Audiovisivo Emilia-Romagna, fa parte del gruppo regionale ShortER, è festival promotore e fondatore del network internazionale Routes.

Ha fondato la propria web magazine in lingua inglese, shortisworth.com, che parla del cortometraggio a 360 gradi, con approfondimenti su Festival, recensioni, interviste.

Per la sua spiccata dimensione internazionale, per il sesto anno consecutivo Amarcort Film Festival riceve l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

 

Programma del festival: https://www.amarcort.it/programma.html

 

In copertina: Ermanno Cavazzoni

Ultimi Articoli

Scroll Up