Home > Ultima ora cronaca > Rimini. Anziana signora picchiata al parco da un balordo. Rotto un braccio

Rimini. Anziana signora picchiata al parco da un balordo. Rotto un braccio

Un balordo magrebino rompe un braccio con pugno ad una signora, riminese, di 81 anni. La brutale aggressione è avvenuta al parco Fabbri dove un gruppo di anziane signore, verso le 18 cercava refrigerio nel parco. Mentre stavano chiacchierando sedute sulle panchine del parco si è presentato di fronte a loro uno sconosciuto che senza alcun motivo ha iniziato ad insultare il gruppo di signore. Una di queste risponde per le rime senza farsi intimidire dall’uomo.

E’ a questo punto, secondo il racconto delle anziane signore che l’uomo torna indietro e sferra un violento pugno sul braccio della 81enne e prosegue per la sua strada. L’anziana lamenta subito un forte dolore al braccio. Viene chiamato il 118 che la trasporta al pronto soccorso dell’ospedale di Rimini. La radiografia ha rilevato la frattura del braccio destro con una prognosi di trenta giorni.

Sul posto dell’aggressione sono intervenuti anche gli agenti della polizia che sulla base della descrizione dell’aggressore hanno cercato di individuarlo senza, purtroppo, successo.  Le indagini continuano anche utilizzando le immagini delle videocamere di sorveglianza della zona Non si esclude che l’uomo (secondo la descrizione delle signore si tratterebbe di un magrebino) fosse anche ubriaco.

Scroll Up