Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, arriva il Docu-Film “Il Dono di un Cammino – Staffetta della Solidarietà Avis 2021“

Rimini, arriva il Docu-Film “Il Dono di un Cammino – Staffetta della Solidarietà Avis 2021“

A distanza di un anno, dopo 30 tappe e 600 km a piedi attraverso l’Italia centrale – da Rimini a Roma, percorrendo la “Via di San Francesco” – sabato 14 maggio, dalle ore 15:00, in Sala Manzoni, via IV Novembre, termina idealmente la Staffetta della solidarietà Avis, partita dal Duomo di Rimini il 16 maggio 2021, con la proiezione in anteprima del Docu-Film “Il Dono di un Cammino – Staffetta della solidarietà Avis 2021“.

Il Docu-Film, realizzato interamente dall’Avis di Rimini, grazie al supporto di tanti professionisti e volontari che hanno contribuito fattivamente alla sua produzione, documenta il Cammino di Pierfrancesco Bruno – attuale Presidente dell’Avis comunale di Rimini – e di altri pellegrini/camminatori che si sono alternati nel percorso fisico e ideale che li ha condotti fino a Roma, il Centro della Cristianità.

La finalità del progetto e del Docu-Film in particolare è quella di sollecitare l’attenzione dell’opinione pubblica, delle istituzioni e di tutta la società, all’importanza ed ai valori della solidarietà, dell’altruismo, dell’amore per il prossimo – attraverso il DONO, il vero filo rosso dell’iniziativa – della partecipazione al volontariato ed alla cittadinanza attiva, proprio in un periodo in cui, a seguito delle gravi conseguenze sanitarie, economiche e sociali causate dal Covid-19, le difficoltà e l’isolamento delle fasce più deboli della società si sono acuite, in special modo per le persone ammalate e più fragili.

Durante il Cammino sono state raccolte le testimonianze dei volontari dell’AVIS e di altre Associazioni di volontariato, fra cui AIL, partner di questo Progetto, di pazienti trasfusi e guariti, di Autorità cittadine e della Comunità religiosa nonché di tante semplici persone che, con il loro impegno quotidiano al servizio degli altri – il loro DONO – hanno contribuito e contribuiscono fattivamente allo sviluppo di una società civile sempre più coesa e solidale.

L’Avis di Rimini, nell’invitare a riavvolgere idealmente il nastro e le tappe del Cammino, ne ricorda gli aspetti salienti.

Il pellegrinaggio a piedi è partito da Rimini il 16 maggio ed è giunto a Roma il 14 giugno 2021, per complessivi 570 km, suddivisi in 30 tappe.

Sono state attraversate le Regioni Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Lazio e le rispettive Provincie di Rimini, Forlì/Cesena, Arezzo, Perugia, Terni, Rieti e Roma e si è snodato lungo il Cammino denominato “La Via di Francesco”, raggiungendo ed attraversando i luoghi cari al Santo: eremi, santuari, boschi e borghi antichi, sono stati lo scenario lungo il quale si è svolto il pellegrinaggio.

L’arrivo a Roma il 14 giugno non è stato casuale, è infatti coinciso con la data stabilita per le celebrazioni mondiali in favore della donazione del sangue che, per volere dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2021 si sono svolte in Italia.

L’iniziativa è stata realizzata con il patrocinio del Comune e della Provincia di Rimini e delle diverse altre Amministrazioni locali “toccate” dal Cammino.

Tornando alla giornata di sabato 14 maggio, la proiezione del Docu-Film sarà intervallata da brani musicali a tema, a cura dei docenti e degli studenti del Liceo “A. Einstein” di Rimini.

Ingresso libero in Sala Manzoni, nel rispetto delle attuali norme anticovid.

Ultimi Articoli

Scroll Up