Home > Ultima ora cronaca > Rimini, assicurati alla giustizia spacciatore e rapinatore

Rimini, assicurati alla giustizia spacciatore e rapinatore

Il personale della squadra mobile di rimini ha rintracciato ed assicurato alla giustizia per l’espiazione della pena due uomini condannati per concorso in rapina aggravata uno e per spaccio di sostanze stupefacenti l’altro. M.S., quarantaseienne pluripregiudicato di origine riminese e residente nella città romagnola, è stato colpito da ordine di carcerazione da parte del tribunale di Ferrara il 16 aprile per espiare la pena di anni otto per aver commesso in concorso una rapina aggravata nel luglio del 2004.

C.C., quarantaduenne pregiudicato di origine napoletane e residente a Rimini, è stato anch’esso colpito da un ordine di carcerazione, questa volta emanato però dal Tribunale di Rimini l’11 aprile per espiare la pena di anni tre e mesi dieci e per conferire il pagamento di 3460,00 euro di multa, perché riconosciuto colpevole del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Entrambi gli arrestati sono stati trasferiti nella casa circondariale di rimini.

Scroll Up