Home > Ultima ora cronaca > Rimini, autista del 118 soccorre due ubriachi ma viene picchiato: ricoverato all’ospedale

Rimini, autista del 118 soccorre due ubriachi ma viene picchiato: ricoverato all’ospedale

Anziché farsi prestare soccorso lo ha riempito di botte. Ieri sera, attorno alle 23, un autista del 118 è stato chiamato per intervenire in viale Regina Elena, dove due ubriachi stavano dando segni di visibile difficoltà. Tuttavia, dove essere arrivato sul posto, il soccorritore, intento ad aiutarli, è stato aggredito violentemente. L’uomo, sotto i fumi dell’alcol, ha iniziato infatti a prenderlo a calci e a pugni, perché non voleva che prestasse soccorso alla sua fidanzata, anche lei sbronza. Tanto che, paradossalmente, sul posto sono dovuti accorrere i sanitari del 118 che, a causa delle lesioni, hanno trasportato il malcapitato all’ospedale Infermi di Rimini. Oltre a loro, sono intervenute anche le forze dell’uomo, che dopo diversi tentativi, sono riusciti a placare l’aggressore.  Per l’automobilista del 118 una prognosi di sette giorni. 

Ultimi Articoli

Scroll Up