Home > Ultima ora cronaca > Rimini: auto cappotta di fronte alle Officine, bambino ricoverato all’Infermi

Rimini: auto cappotta di fronte alle Officine, bambino ricoverato all’Infermi

Brutto incidente oggi a Rimini in viale Tripoli, intorno alle 16. Per cause ancora in via di accertamento, all’altezza dell’ingresso delle Officine ferroviarie, un uomo di 45 anni residente a Pesaro ha perso il controllo della sua Renault Modus mentre stava procedendo in direzione mare-monte. L’auto è andata a schiantarsi contro un’altra vettura in sosta, una Mercedes Classe A, per poi ribaltarsi e restare in bilico su di una fiancata, intrappolando il conducente e gli altri due occupanti, i suoi due bambini.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’auto medicalizzata, insieme ai Vigili del Fuoco di Rimini e la polizia municipale.

L’intervento dei pompieri, una squadra di 5 uomini, è stato necessario per estrarre il guidatore dalla carcassa, dopo averla messa in sicurezza. Per lui e uno dei figli, solo lievi escoriazioni. L’altro bambino, che viaggiava sul seggiolino di sicirezza, è stato riciverato con codice 3 all’Ospedale Infermi di Rimini, ma solo via assolutamente precauzionale data la sua tenera età.

Per consentire le operazioni di soccorso gli agenti della polizia municipale di Rimini hanno dovuto interrompere e regolare il traffico in un punto particolarmente delicato, nonchè a effettuare i rilievi di legge.

Scroll Up