Home > LA LETTERA > Rimini, avv. Petrillo: “Immondizia all’Arco. Come è possibile tale indecenza?”

Rimini, avv. Petrillo: “Immondizia all’Arco. Come è possibile tale indecenza?”

Alessandro Francesco Petrillo, noto penalista riminese, lamenta, da alcuni giorni, l’incuria e l’abbandono della zona adiacente l’abitato nei pressi dell’Arco d’Augusto. Già in passato aveva segnalato la presenza di siringhe e il permanere, nella zona, di spacciatori.

Ho già segnalato 3 giorni fa (anche al Comune) – comunica l’avvocato – questa vergognosa situazione. Immondizia in strada innanzi all’Arco d’Augusto. Si veda il mio post del 9 luglio. Ma gli addetti non la vedono? Mi chiedo come sia possibile – conclude Alessandro Petrillo – una tale indecenza”.

Scroll Up