Home > Ultima ora sport > Rimini Baseball sconfitto a Bologna. Addio Coppa Italia

Rimini Baseball sconfitto a Bologna. Addio Coppa Italia

Il Rimini Baseball viene sconfitto in semifinale allo Stadio Falchi dai padroni di casa dell’UnipolSai Bologna per 5-1 dicendo addio alla possibilità di aggiudicarsi la Coppa Italia. I due manager Ceccaroli e Frignani come annunciato alla vigilia hanno schierato i due partenti Duran e Pizziconi.

Il partente dominicano dei Pirati viene salvato al primo inning da una strepitosa presa in tuffo di Garbella sull’insidiosa volata a destra di Vaglio a basi piene. Nella parte alta della seconda ripresa l’equilibrio si spezza in favore degli ospiti grazie al poderoso solo homer al centro di Celli (0-1). Ma, due riprese più avanti sul rilievo ex Novara Ruiz il capitano bolognese Vaglio risponde al compagno di Nazionale Celli spedendo oltre la recinzione la pallina che decreta il momentaneo pareggio (1-1). Al sesto la formazione neroarancio non riesce a capitalizzare una ghiotta occasione per passare in vantaggio, Angulo e Garbella battono due valide in fila sul rilievo cubano Martinez, ma la secca linea di Ustariz in doppio gioco spegne l’offensiva riminese.

Nella riprese seguente Bologna piazza l’allungo decisivo, con due out sul tabellone e Fuzzi in terza, il catcher riminese Llewellyn perde la pallina lanciata da Hernandez permettendo così al corridore biancoblù di siglare il sorpasso (2-1). Qui, sarà notte fonda per la truppa romagnola, Flores si guadagna la base ball, poi la valida di Marval e i due doppi di Agretti (3-1) e Garcia (5-1) pongono di fatto fine alla partita. Rimini perde 5-1.

Mentre l’UnipolSai Bologna affronterà il Nettuno Academy che, a sua volta ha superato il Parma Clima per 5-2, nella Finale di Domenica pomeriggio che assegnerà la Coppa Italia (playball ore 15.30 sempre sul diamante del Falchi).

Scroll Up