Home > Ultima ora cronaca > Rimini, Borgo Marina. Il market della droga nei bidoni della spazzatura

Rimini, Borgo Marina. Il market della droga nei bidoni della spazzatura

Ancora controlli a tappeto nella zona di Borgo Marina a Rimini. Negli scorsi giorni i controlli della Polizia di Stato si sono concentrati nei confronti di alcuni giovani di origine africana, di cui uno già noto alle forze dell’ordine, dediti allo spaccio di sostanza stupefacente. Gli appostamenti degli agenti che hanno monitorato il classico scambio di merce tra acquirente e spacciatori hanno permesso di rinvenire il deposito della droga. Si tratta dei bidoni della spazzatura nei pressi dell’incrocio tra Corso Papa Giovanni e Via Vittime Civili. Qui le divise hanno rinvenuto 52 grammi di marijuana. Il “deposito” veniva sfruttato dagli acquirenti che prelevavano la droga in autonomia senza contatto diretto con lo spacciatore.  Due i pusher arrestati al termine delle operazioni e 4 i grammi di marijua sequestrati.

Un terzo spacciatore è stato invece arrestato dalla Squadra Volanti: all’incrocio tra le vie Giovanni XXIII e Bastioni Settentrionali, sempre l’11 giugno.

Nel pomeriggio del 13 giugno in Via Mameli, la Polizia ha fermato due tunisini : un 34enne con due ordini di espuslioni a capao, emanati dalle Questure di Roma e di Arezzo, trovato in possesso di un coltello a serramanico; un 28enne armato di un coltello con tracce di hashsis. Entrambi sono stati denunciati.

Scroll Up