Home > Ultima ora sport > Rimini calcio a 5: seconda sconfitta consecutiva. 1-4 con la Pro Patria

Rimini calcio a 5: seconda sconfitta consecutiva. 1-4 con la Pro Patria

Pesante sconfitta in casa per il Rimini quest’oggi contro il Pro Patria, nel match valevole per la terza giornata di campionato. I giocatori di mister Manservisi hanno dimostrato già dalle prime battute di gioco una maggiore determinazione e cattiveria, sottolineando un probabile ritardo di condizione da parte dei riminesi.

Primo tempo a forti tinte giallorosse. Il Rimini passa in vantaggio al primo minuto di gioco con una gran intuizione di Canducci, che infila il portiere con un tiro che finisce basso nell’angolino di destra. Il Pro Patria reagisce subito però, mostrando un ottimo stato mentale a dispetto dei risultati delle prime due giornate. Al 4′ ottimo intervento di Ciappini su tiro ravvicinato di Miglioranza, che è il preludio al gol del pareggio che arriva puntuale quattro minuti più tardi con Calabretta. Il gol dell’1-1 galvanizza particolarmente la squadra di mister Manservisi che costringe Ciappini a due grandissimi interventi: il primo al 9′ su Halitajaha, mentre il secondo su Secchieri al 12′. Mister Germondari, sconsolato, è costretto a chiamare un time out al 24′ che però non produce gli effetti sperati. Al 27′ minuto di gioco è ancora il Pro Patria a segnare con Secchieri, che supera un incolpevole Ciappini. I primi trenta minuti di gioco si chiudono così sul risultato di 2-1 per gli emiliani.

Il secondo tempo si apre e vede le parti recitare lo stesso copione della prima frazione di gioco: il Pro Patria fa la partita, il Rimini fatica. Ma dopo l’ennesima parata di Ciappini, questa volta su tiro di Straface all’11’, i ragazzi di mister Germondari si danno una scossa e nel giro di cinque minuti collezionano ben tre palle gol che potevano regalare il pareggio. La più spettacolare al 16’ con la semirovesciata di Moretti che sfiora il palo di destra della porta difesa da Attadio. Nel momento migliore dei biancorossi, purtroppo, arriva la doccia fredda del 1-3 che porta la firma di Miglioranza. Minuti finali che costringono Germondari a giocarsi la carta del portiere in movimento, ma questa scelta si dimostra un’arma a doppio taglio: con i biancorossi tutti in avanti a cercare di accorciare le distanze, è ancora Miglioranza ad approfittarne siglando la sua personale doppietta.

Rimini calcio a 5                     1

Pro Patria San Felice ASD 4

Rimini calcio a 5: 

Ciappini, Simoncini, Moretti, Canducci, Gasperoni, Toscano, Timpani, Fucci, Michelotti, Muratori, Oe, Vitali.

Allenatore: Germondari.

Pro Patria San Felice ASD:

Gattulli, Miglioranza, Luppi, Halitajaha, Straface, Amodeo, Secchieri, Calabretta, Attadia, El Ansari, Diolaiti, Melotti.

Allenatore: Manservisi.

Arbitri: Olani di Ferrara, Orofino di Cesena.

Reti: 1’ pt Canducci, 8’ pt Calabretta, 27’ pt Secchieri, 22’ st Miglioranza, 29’ st Miglioranza.

Ammoniti: Straface, Halitajaha.

Ultimi Articoli

Scroll Up