Home > Sport > Rimini calcio: battuto 3-2 il Castelvetro. Biancorossi secondi in classifica

Rimini calcio: battuto 3-2 il Castelvetro. Biancorossi secondi in classifica

Rimini-Castelvetro 3-2

Rimini: 

Scotti, Brighi, Valeriani (71° Buonaventura), Cicarevic (56° Righini), Ambrosini, Petti, Arlotti (82° Protino), Montanari (65° D’Addario), Pasquini (62° Variola), Guiebre, Mazzavillani.

In panchina: 

Cavalli, Variola, Cola, Righini, Buonaventura, Viti, Dormi, D’Addario, Protino. Allenatore: 

Muccioli

Castelvetro: 

Dieye, Calanca, Bertozzini, Cozzolino (59° Pittarello), Covili, Davoli, Lessa Locko, Ristori (dal 46° Davighi), De Pietri (74° G. Magliozzi), Falanelli (71° Zagari), Ghizzardi.

In panchina: 

Tabaglio, Fontanesi, Pittarello, T. Magliozzi, G. Magliozzi, Stefani, Rossi, Davighi, Zagari.

Allenatore: 

Serpini

arbitro:

Mario Milana di Trapani.

guardalinee:

Luca Feraboli e Mirko Piotti entrambi di Brescia

Reti:

5° Petti (Rn), 9° e 60° Lessa Locko (Cv), 10° Cicarevic (Rn), 85° Brighi (Rn)

Ammoniti:

32° Lessa Locko, 77° Guiebre, 89° Ambrosini, 94° Buonaventura.

Prima di iniziare l’incontro, giro d’onore dei neo campioni nazionali di baseball. Grandi applausi per il titolo conquistato.

I biancorossi (oggi in blu) volevano vincere a tutti i costi questa partita. Di contro il Castelvetro è giunto al Romeo Neri pensando di poter portare a casa i primi punti di una classifica che, in queste prime giornate (0 punti in classifica), non rende merito alla qualità e alle ambizioni della squadra modenese. Ne è scaturita una partita dai ritmi intensi, con occasioni da una parte e dall’altra, con i padroni di casa per ben due volte in vantaggio e ugualmente raggiunti da due reti di Lessa Locko, il giocatore più dinamico degli ospiti.

Partenza spumeggiante e tre reti nell’arco di dieci minuti. La prima di Petti che di testa trasforma in rete un assist – sempre di testa – di Brighi.

Passano solo pochi minuti e il Castelvetro pareggia con Lessa Locko con un fortunoso tocco di ginocchio a seguito di un calcio d’angolo, con la difesa del Rimini immobile. Al 10° Cicarevic lascia il segno con un rasoterra di precisione su respinta del portiere ospite.

Il primo tempo termina sul 2 a 1 nonostante diverse occasioni da una parte e dall’altra.

Nella ripresa, dopo un quarto d’ora arriva il pareggio degli ospiti con un preciso rasoterra del solito Lessa Locko (che in precedenza aveva trovato modo di farsi ammonire per simulazione).

Da quel momento il Rimini va in forcing deciso a fare propria la gara, con azioni ripetute e attacchi ariosi.

Solamente a 5 minuti dal termine del tempo regolamentare riesce nell’impresa di fare propria la gara. Brighi riprende una ribattura del portiere ospite su tiro di Bonaventura e con una rasoiata infila sotto la traversa. E’ il tre a due finale che vale il secondo posto in classifica.

risultati serie D, girone D

Aquila Montevarchi – Villabiagio 3-0

Colligiana – Tuttocuoio rinviata

Correggese – Sasso Marconi 0-2

Fiorenzuola – Pianese 1-0

Imolese – Lentigione 0-1

Mezzolara – Vigor Carpaneto 0-3

Rimini – Castelvetro 3-2

Romagna centro – Sammaurese 1-1

Trestina – Sangiovannese 1-1

Sansepolcro – Forlì ore 20.30.

Classifica:

Lentigione 9

Rimini 7

Aquila Montevarchi 6

Sasso Marconi 6

Pianese 6

Vigor Carpaneto 6

Villabiagio 6

Fiorenzuola 5

Sangiovannese 5

Trestina 4

Romagna centro 4

Sammaurese 4

Imolese 3

Forlì 3

Sansepolcro 3

Mezzolara 1

Correggese 1

Tuttocuoio 0

Castelvetro 0

Colligiana 0

Scroll Up