Home > LA LETTERA > A Rimini certi padroni di cani non rispettano neanche le scuole

A Rimini certi padroni di cani non rispettano neanche le scuole

Signor Direttore,

avendo due figli che frequentano la scuola elementare Griffa di Rimini, abbiamo imparato a conoscere bene quella strada. Forse “grazie” alla presenza della ferrovia, i padroni dei cani si sentono autorizzati a far espletare i bisogni dei loro animali sul greto della stessa e anche ben più in là. Quindi attenzione quando scendete dalla macchina e guai se i bambini ti scappano che vogliono andare a vedere i treni!

Ma oggi si è superato ogni limite. Il “ricordino” è stato lasciato addirittura all’ingresso della scuola! Ma non si può fare proprio niente contro questa inciviltà?

M.Z. mamma arrabbiata!

 

Scroll Up