Home > Ultima ora sport > Rimini: chiusa la settima edizione di Transitalia Marathon

Rimini: chiusa la settima edizione di Transitalia Marathon

La grande famiglia del Transitalia Marathon si è riunita nel suo appuntamento annuale!
Anno dopo anno
– scrive l’organizzazione – cresce la consapevolezza che Transitalia Marathon non è solo un evento, un percorso o una manifestazione, ma è oramai diventato uno stile di vita, l’emblema del Moto Turismo nella sua essenza. La voglia di scoprire l’Italia nel suo intimo e di goderla in tutto ciò che ci può offrire. Lo hanno capito i partecipanti ma lo hanno capito anche le amministrazioni Comunali che, nonostante a volte qualche limitazione burocratica dovuta alla situazione contingente Covid, ci hanno accolto a braccia aperte regalandoci il loro territorio!
Castiglion Fiorentino, Casciana Terme, Bolsena e Nocera Umbra! Non solo ci hanno offerto un meraviglioso benvenuto ma lo hanno anche annunciato prima e dopo con un calore pazzesco! Il dialogo con loro durante l’anno è stato costante così come con tutti gli altri comuni attraversati ed erano tutti lì ad aspettarci e ad applaudire i nostri favolosi partecipanti!
Un ringraziamento particolare
– prosegue la nota – al Motoclub Nocera Umbra che ci ha regalato una festa finale degna dei campioni!
Questo è Transitalia Marathon: affetto, fratellanza, collaborazione con i motoclub locali, gentilezza e rispetto dei territori, avere il rispetto degli ospiti e il calore dei familiari.
Sei giorni sono volati alla velocità della luce, più di 1000 km sono passati sotto le nostre ruote regalando emozioni sempre nuove.
E siamo tutti qui ora a ricominciare il Countdown per l’ottava edizione e tutto questo è magia! Perché la forza della squadra è ogni singolo membro…la forza di ogni membro è la squadra!
Grazie a Mirco Urbinati e Noemi ‘genitori’ del Transitalia Marathon.
Grazie a Roberto Izzo, Presidente del Motoclub Strade Bianche in Moto e grazie a tutti i membri dell’SBM staff senza il quale tutto questo non sarebbe possibile!!!
Grazie a tutti i partecipanti
– conclude il comunicato dell’organizzazione – che hanno capito la filosofia della manifestazione!”.

Ultimi Articoli

Scroll Up