Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, Cineteca: “Fellini in stampa”. Venerdì la presentazione del libro di Davide Bagnaresi

Rimini, Cineteca: “Fellini in stampa”. Venerdì la presentazione del libro di Davide Bagnaresi

Venerdì 22 ottobre alle ore 17,30 nella sala della Cineteca di Rimini, quarto appuntamento della rassegna “Fellini in stampa” con la presentazione del libro di Davide Bagnaresi “Federico Fellini. Biografia dell’infanzia” (Edizioni Sabinae, 2021).

 

Il capitolo mancante della biografia storica del genio riminese: i documenti, i fatti e le curiosità sull’infanzia di un ragazzo che un giorno partì da Rimini… Federico Fellini non nasce in un treno in corsa, non scappa da bambino con il circo né tantomeno giunge a Roma da solo, nel 1939, pronto a sfondare nel mondo del cinema. Federico Fellini è un ragazzo all’apparenza come tanti altri. Proviene da una famiglia medioborghese, muove i suoi primi passi nel clima severo della piccola provincia. Esattamente come i suoi coetanei studia, si diverte a fare scherzi con gli amici, va al cinema e ha una fidanzatina. Mostra però sin dall’infanzia una passione sfrenata per i burattini e un certo talento per il disegno. Ma quali esperienze hanno caratterizzato l’infanzia del piccolo Federico? Quali sono realmente i luoghi della sua adolescenza e quanto le dinamiche del borgo nativo hanno influito su quel diciannovenne che ancora sconosciuto giunge alla stazione Termini? Il volume è arricchito da un’ampia selezione fotografica della Rimini anni Trenta proveniente dall’Archivio di “Rimini Sparita”. Interviene con l’autore Francesca Fabbri Fellini.

Davide Bagnaresi, nato a Rimini nel 1977, da anni collabora con l’Università di Bologna occupandosi di tematiche storiche legate al mare, turismo e alla storia del motociclismo. Da tempo studia l’infanzia e la giovinezza di Federico Fellini nella sua città nativa. In merito ha pubblicato articoli e curato – per conto dell’Università Pontificia Salesiana – il progetto dal titolo Fellini e il Sacro.

 

Informazioni e prenotazione: 

0541 704496 

da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.30. 

Chi parteciperà agli incontri potrà visitare il Museo Fellini al prezzo speciale di 5 euro.

Ultimi Articoli

Scroll Up