Home > Ultima ora cronaca > Rimini, col tronchese per rubare monopattino non si accorge dei vigili alle sue spalle

Rimini, col tronchese per rubare monopattino non si accorge dei vigili alle sue spalle

Stava armeggiando con una tronchese intorno ad un monopattino ma non si era accorto che poco distante da lui gli uomini della squadra Giudiziaria del Comune di Rimini stavano pattugliano a piedi il lungomare Tintori.

E’ stato colto così – in flagranza di reato – un giovane di nazionalità italiana, già conosciuto alle forze dell’ordine, mentre tentava di rubare un monopattino parcheggiato e chiuso con una catena. Gli agenti lo hanno bloccato mentre tentava di scappare e nascondere l’utensile nello zaino.

Dalla perquisizione personale il 33enne è stato trovato in possesso anche di modiche quantità di cocaina. Oltre alla segnalazione alla Prefettura, per detenzione per uso personale, è scattato l’arresto per tentato furto aggravato, che lo ha visto questa mattina, andare a processo per direttissima, dove il Giudice lo ha condannato ad un anno con obbligo della firma alla Polizia Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Scroll Up