Home > Ultima ora economia e turismo > Rimini: il Comune su “ShopinRimini” di Zeinta di Borg

Rimini: il Comune su “ShopinRimini” di Zeinta di Borg

La dichiarazione dell’Amministrazione Comunale sulla presentazione della piattaforma e-commerce “ShopinRimini” da parte dell’Associazione “Zeinta di Borg”, ieri sera, al Centro Congressi SGR, al Capodanno dell’imprenditore, incontro particolarmente partecipato:

 

La piattaforma online “Shop in Rimini” è sicuramente una delle novità più interessanti di cui si è parlato ieri sera al Capodanno dell’imprenditore, l’annuale incontro organizzato da Zeinta di Borg al Centro Congressi Sgr.

 

Un momento importante e molto partecipato, a conferma di una vitalità e di una voglia di investire e scommettere sulla propria città, soprattutto facendo rete e mettendo in campo sinergie e collaborazioni. La piattaforma ‘Shop in Rimini’ è un po’ la sintesi di questo approccio: attività diverse – dai negozi agli esercizi – ma coese e unite da obiettivi comuni, che si saldano per condividere uno strumento innovativo che possa garantir loro maggiore visibilità, che possa dare l’opportunità di dare più servizi ai clienti, diversificare l’offerta e costruire parntership, anche attraverso formule innovative, come la raccolta punti che si trasforma in credito da utilizzare per sé o per la città, o aste on line per l’acquisto di prodotti messi a disposizione dai negozi.

 

Si tratta di una sperimentazione e di un progetto nuovo per Rimini, che mira a svilupparsi e ad essere implementato in futuro, ma che per le piccole e medie attività può rappresentare una importante opportunità per il presente e il futuro. L’obiettivo ambizioso dichiarato è quello di realizzare il centro commerciale naturale più bello d’Italia, utilizzando l’intera tastiera di opportunità: una formula che nasconde la voglia di fare e l’intraprendenza di chi prova a mettere in campo idee, risorse ed energie per affrontare le sfide dell’economia attuale”.

Scroll Up