Home > Ultima ora economia e turismo > Rimini: Confagricoltura Romagna a convegno su appalti ed esternalizzazioni

Rimini: Confagricoltura Romagna a convegno su appalti ed esternalizzazioni

Negli ultimi anni, un sempre più crescente interesse si è sviluppato intorno alle tematiche dell’“esternalizzazione del lavoro” e degli “appalti”. Confagricoltura di Forlì-Cesena e di Rimini ha, per questo, organizzato un convegno per oggi, alle ore 15 presso la Sala riunioni “Tecnovie”, a Pievesestina di Cesena, per far luce sulle ultime novità in materia di esternalizzazioni e di appalti.  

Sul tema sono intervenuti alcuni fra i più esperti in materia: Roberto Caponi, Responsabile Sindacale di Confagricoltura, Donatella Traversa, Dirigente Centrale Area Vigilanza Ispettiva INPS, Danilo Papa, Direttore Centrale Vigilanza Affari Legali e Contenzioso Ispettorato Nazionale del Lavoro. 

A fare gli onori di casa è stato Carlo Carli, Presidente di Confagricoltura di Forlì-Cesena e di Rimini. Il convegno è stato un importante momento di dibattito sul mercato del lavoro, voluto dalle tre sedi interprovinciali di Confagricoltura della Romagna, non solo Forlì-Cesena e Rimini, quindi, ma anche Ravenna e Ferrara. 

Si è trattato – sottolinea Carlo Carli – di un momento di confronto molto utile a tutti gli imprenditori del mondo agricolo, in quanto esternalizzazioni e appalti sono due realtà con le quali in molti gestiscono il proprio lavoro quotidiano. Per noi associati Confagricoltura questi momenti di incontro sono importanti, per confrontarci sulle novità di un settore in continua evoluzione. Il mio invito, quindi, come presidente, è rivolto a tutti gli imprenditori agricoli, che si avvalgono, anche occasionalmente, di personale esternalizzato, di contoterzisti e ditte, cui vengono appaltati lavori di vario genere, quali carico, scarico, raccolta, operazioni straordinarie di pulizia capannoni e tante altre attività”. 

Scroll Up