Home > Ultima ora politica > Rimini. Convocato Consiglio Comunale su appalti “Tecnopolo ed Acquarena”

Rimini. Convocato Consiglio Comunale su appalti “Tecnopolo ed Acquarena”

Il consiglio Comunale di Rimini è stato convocato per Martedì 29 ottobre alle 18,45 con all’ordine del giorno: “APPALTI AQUARENA E TECNOPOLO” (RICHIESTA PROT. N. 277180 DEL 10/10/2019) AI SENSI DELL’ART. 39, COMMA 2, DEL TESTO UNICO DELLE LEGGI SULL’ORDINAMENTO DEGLI ENTI LOCALI).

Non sono previste interrogazioni

La convocazione è avvenuta su richiesta da parte di un quinto dei consiglieri comunali di minoranza dopo che la Commissione Consigliare convocata su analogo Odg era saltata per mancanza di interlocutori.

Il consiglio comunale nella convocazione ha inserito un primo punto all’Odg che riguarda la “diffida amministrativa”. Si tratta di una norma regionale inserita in una legge per il commercio ed in particolare per gli hobbisti e per il commercio su  aree pubblica.

Interessante sarà comprendere come questa norma che vale per determinate situazioni può essere usata per la nota vicenda di “TecnoPolo ed Acquarena”

Ultimi Articoli

Scroll Up