Home > Cronaca > Costume > Rimini, cosa si fa per un rossetto. File interminabili in Piazza Tre Martiri

Rimini, cosa si fa per un rossetto. File interminabili in Piazza Tre Martiri

Una fila equiparabile a quella che si crea fuori dagli Apple Store quando esce l’ultimissimo modello dell’iPhone. In piazza Tre Martiri, cuore del centro storico di Rimini, dalle 15.30 si è sviluppata una fila interminabile di ragazze (e qualche ragazzo) che non cessa di allungarsi. Perché? Per assicurarsi un rossetto gratis. Oggi pomeriggio, ha aperto i battenti un nuovo negozio, Wycon cosmetics, noto marchio italiano di make up e prodotti per la cura del corpo. Che, per l’inaugurazione, ha proposto un’offerta molto accattivante: alle prime 300 giovani che varcano le porte del negozio sarà regalato il lipstick del colore che desiderano.

Una ‘bazza’ che le appassionati di trucchi e prodotti di bellezza hanno scoperto su Facebook e che non hanno voluto lasciarsi sfuggire. Verso le 18.15, ovvero a circa tre ore dall’apertura del punto vendita, già 281 giovanissime si erano accaparrate il loro bramato rossetto.

Ma, vista la folta coda di fuori, a molte toccherà tirar fuori i soldi.

Scroll Up