Home > amici degli animali > Rimini: cosa significa adottare un amico a 4 zampe

Rimini: cosa significa adottare un amico a 4 zampe

Cosa significa adottare un amico a quattro zampe? Significa aggiungere un nuovo membro alla propria famiglia e come tale va considerato e amato, quindi provvedere ai suoi bisogni primari: cibo, cure veterinarie, un po’ di attività fisica, ma soprattutto permettergli di socializzare con i suoi simili. 

A questo proposito, ci sono dei centri cinofili che organizzano delle ‘classi di socializzazione’.

Renderlo partecipe della routine famigliare, e affidarsi ad un professionista serio (veterinario, educatore cinofilo o addestratore) quando è necessario e seguirne i consigli e le sue istruzioni, accentando che si può sbagliare ed essere pronti a cambiare idea e prospettiva. Vedere il mondo nella prospettiva del cane.  

Significa trovare il tempo per costruire e approfondire il rapporto con lui e vivere insieme nuove esperienze, ma soprattutto imparare a conoscerlo senza preconcetti, sapere che cosa gli piace e cosa no, rispettarlo e amarlo per quello che è. Organizzare il nostro tempo libero e il resto della vita in sua funzione perché quando entra un amico peloso nella vita rimette in gioco noi stessi completamente, in modo emozionale prima di tutto e poi in modo tecnico e pratico (riorganizzare la casa e nostra vita). 

Significa essere consapevoli che un amico a quattro zampe è un essere vivente, con dei sentimenti e delle emozioni. 

Non prendere un cane se la motivazione è avere un animale alla moda, come status symbol o come pupazzo. Perché non lo è. No se a volerlo sono dei bambini, perché vogliono un ‘giocattolo nuovo’. Il cane va preso senza aspettativa alcuna, perché ha una sua personalità, un suo carattere e le sue necessità non sono le nostre. No adottare con il fine che il cane debba vivere in tutto e per tutto in funzione nostra. Ma dobbiamo essere noi a metterlo al centro dell’attenzione della nostra vita, accettando di costruire una relazione reciproca uomo – cane e viceversa. 

Un’adozione è per sempre: il cane resterà con noi da cucciolo, ad anziano passando per l’adolescenza e la maturità e si dovrà prendere coscienza delle responsabilità che comportano le varie fasi della sua vita.

Ultimi Articoli

Scroll Up