Home > Ultima ora sport > Crabs, Joel Myers: “Padova non imbattibile, serve spinta del nostro pubblico”

Crabs, Joel Myers: “Padova non imbattibile, serve spinta del nostro pubblico”

E’ uno dei giocatori più importanti di questa NTS Informatica, Joel Myers, sia per essere uno degli uomini con più esperienza, nonostante i soli 22 anni di età, sia per l’eredità piuttosto importante lasciata da papà Carlton in biancorosso. Domenica scorsa, Myers è stato il migliore dei suoi, imbucando ben 20 punti nel canestro di Vicenza, che però ha prevalso nei confronti dei granchi per 85-70. Domani, palla a due al Flaminio alle 18, i Crabs ospiteranno la Virtus Padova, una delle quattro squadre ancora imbattute dopo due giornate, e sicuramente una formazione di ottimo livello.

In settimana ci siamo allenati duramente cercando di preparare al meglio il match di domani – attacca il numero dieci della NTS – siamo carichi e vogliamo fare bene davanti al nostro pubblico. 

Sono contento della mia prestazione di domenica scorsa, ma quello che conta veramente sono i due punti: preferirei fare qualche canestro in meno e vincere le partite.

Siamo un gruppo davvero giovane, dobbiamo puntare sull’energia e sull’intensità, cercando di avere più voglia rispetto ai nostri avversari: bisogna aumentare inoltre la nostra concentrazione in campo, sia in attacco che in difesa. Padova è un’ottima squadra, ma vogliamo cercare di sfruttare i loro punti deboli per metterli in difficoltà – conclude Myers – non sono imbattibili, con la spinta del nostro pubblico possiamo dar loro tanto filo da torcere”.

Ultimi Articoli

Scroll Up