Home > Ultima ora politica > Rimini, Croatti: “Mini proroga concessioni. Governo continua a nascondere la testa sotto la sabbia”

Rimini, Croatti: “Mini proroga concessioni. Governo continua a nascondere la testa sotto la sabbia”

Ogni giorno – scrive in una nota nota il senatore del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti – arriva una nuova capriola sul tema delle concessioni demaniali. Con le località balneari, i comuni e gli operatori sempre più preoccupati dall’incertezza che inchioda il settore e il rischio, all’orizzonte, di una pioggia di ricorsi e contenziosi.

Di queste ore – prosegue la nota – la notizia che la proroga delle concessioni si sarebbe trasformata in una proroga della delega. Il governo Meloni dunque continua a prendere tempo, la proroga diventa ‘mini’ passando da due anni a quattro mesi ma l’atteggiamento rimane lo stesso: quello di uno struzzo che mette la testa sotto la sabbia. Inadatti, incapaci e pavidi. Non sono in grado di scrivere i decreti attuativi e dare un futuro ad un comparto strategico del nostro Paese; il tempo sta scadendo e come M5S lanciamo un appello al governo – conclude Marco Croatti – affinché riprenda immediatamente il percorso sui decreti attuativi iniziato durante il governo Draghi, frutto del lavoro del nostro gruppo, che garantisce maggiori diritti, certezze ai concessionari e maggiori investimenti e occupazione”.

Ultimi Articoli

Scroll Up