Home > Primo piano > Rimini, demoliti gli abusi dei ristoranti Lo Squero e dei Marinai

Rimini, demoliti gli abusi dei ristoranti Lo Squero e dei Marinai

Completata la demolizione delle opere abusive realizzate al ristorante Lo Squero e al ristorante dei Marinai.

E’ la conclusione di un iter amministrativo iniziato oltre 10 anni fa e che ha visto vari gradi di giudizio amministrativo sino alla sentenza definitiva del Consiglio di Stato. Il tutto nasce dal parere negativo della Soprintendenza di Ravenna alla richiesta di condono che il Comune di Rimini aveva inoltrato.

Il parere delle Soprintendenza è decisivo trattandosi di area soggetta a vincolo ambientale. Anche in questo caso, è inutile disquisire se erano corretti quei dinieghi. Senza le Soprintendenze in Italia si sarebbero fatti danni ambientali ed al patrimonio storico ben maggiori di quelli che vediamo. Vale la pena di ricordare che gli abusi non cadono in prescrizione, e pertanto non conta nulla quanto tempo fa  sono stati c0ommessi. La veranda al ristorante dei Marinai è stata realizzata forse 50 anni fa. Ma è abusiva e per altro su un edificio vincolato dalle Belle Arti.

Entrambe le strutture potranno riorganizzarsi per l’estate per riaprire l’attività con le superfici regolari a disposizione.

Scroll Up