Home > Ultima ora Attualità > Rimini: devozione e colore per la festa della comunità peruviana in onore del “Señor de los Milagros”

Rimini: devozione e colore per la festa della comunità peruviana in onore del “Señor de los Milagros”

Grande festa questa mattina, per la comunità peruviana di Rimini. 

Suggestiva e insolita processione nel centro della città in onore del Señor de los Milagros, promossa dalla “fratellanza” che porta lo stesso nome. La processione è terminata in Duomo.

La devozione del Signore del Miracoli trova il suo inizio storico in Perù, ove nel 1651, un residente dipinge sul muro di una casa di campagna l’immagine di Cristo sulla Croce. 

 

Nel 1651 e nel 1655 un grande terremoto fece crollare chiese e case, ma il fragile muro sopravvisse a questa catastrofe. Il fatto manifesta la grande fede religiosa del popolo peruviano che, dal 1717, celebra ogni anno una processione che invita alla speranza, alla pace, alla concordia e all’unione tra i popoli.

Durante il mese di ottobre l’imponente immagine del Signore dei Miracoli percorre la città di Lima e in tutti i paesi dove è presente una comunità peruviana, compreso Rimini. 

Tutti i devoti vestono il tradizionale abito viola (simbolo di penitenza), colorando questa grande celebrazione di dimensioni popolari. Il culmine della sensibilità si raggiunge nei momenti dove il “Señor de los Milagros” benedice tutti i bambini presenti.

Scroll Up