Home > Ultima ora cronaca > Rimini, ditta di ristorazione manda per le strade rider in motorino non assicurato

Rimini, ditta di ristorazione manda per le strade rider in motorino non assicurato

Nella serata di venerdì, gli uomini della Squadra di Polizia giudiziaria della Polizia locale di Rimini hanno proceduto al fermo di un ciclomotore, condotto da un rider ma di proprietà di una ditta della ristorazione, in quanto privo d’assicurazione.

Ulteriori accertamenti hanno escluso che i numeri del telaio fossero abrasi come avevano sospettato in un primo momento gli agenti operanti, ma oltre al sequestro del mezzo ai fini della confisca è rimasto in capo al titolare della ditta la sanzione di 800 euro per aver affidato un mezzo aziendale senza la copertura assicurativa a un proprio dipendente.

Ultimi Articoli

Scroll Up