Home > Cultura e Spettacoli > Cinema > Rimini: domani al Fulgor “Ladri di biciclette”

Rimini: domani al Fulgor “Ladri di biciclette”

Domani, domenica 10 febbraio, nel consueto appuntamento delle ormai celebri Matinée del Cinema Fulgor, verrà proiettato il film Premio Oscar Ladri di biciclette (1948) di Vittorio De Sica, restaurato e distribuito dalla Cineteca di Bologna.

Un film che personalmente mi ha sempre suggerito, per efficacia drammatica e violenza emotiva, la tragedia ateniese del V secolo a. C., dove spesso vengono a scontrarsi irreparabilmente due Leggi, due ragioni, o forse semplicemente due torti, due errori. Un genere di rappresentazione che, con un numero esiguo di attori, un’ambientazione banale e per di più scevra di qualsiasi trovata sensazionale, riesce a coinvolgere maggiormente il fruitore rispetto a qualsiasi action movie o effetto speciale dato dalle attuali tecnologie.

Una poetica essenzialità che, unita anche all’uso del bianco e nero, possiamo in qualche modo ritrovare – dopo molto tempo – in un film come Roma di Cuaron, che “senza nulla” riesce a sublimare una storia umana e individuale in una vicenda in tutto e per tutto universale. 

Come spiegò Vittorio De Sica, «Perché pescare avventure straordinarie quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?».

Da divo brillante della commedia anni Trenta, De Sica si trasforma allora in maestro del cinema, tra i massimi protagonisti del neorealismo italiano. Ladri di biciclette è uno dei capolavori realizzati in coppia con Zavattini. Il quadro di miseria dell’Italia del dopoguerra è condensato magistralmente nella storia di un attacchino cui viene rubata la bicicletta, unico mezzo di sostentamento per sé e la famiglia.

André Bazin lo definì «il centro ideale attorno al quale orbitano le opere degli altri grandi registi del neorealismo».

Programma

10.00 Colazione

10.30 Proiezione del film LADRI DI BICICLETTE

Ingresso a tutti gli spettacoli + colazione: 6 euro

Il film verrà proiettato anche lunedì 11 febbraio ore 21.00

I biglietti potranno essere acquistati direttamente presso la biglietteria del Cinema Fulgor negli orari di apertura dalle 16.0 fino alle 21.00, tranne lunedì dalle 20.00 alle 22.00. Non si accettano prenotazioni.

Scroll Up