Home > Ultima ora politica > Rimini: domani Pier Luigi Bersani intervistato da Elide Giordani

Rimini: domani Pier Luigi Bersani intervistato da Elide Giordani

Rinnovare il Patto per il lavoro lottando contro precariato, abbassamento dei redditi, appalti di mera manodopera e caporalato. Di questi e altri temi che riguardano da vicino la vita di tutti l’incontro con Pier Luigi Bersani: «Lavoro e transizione ecologica». Ex presidente della Regione Emilia Romagna dal 1993 al 1996 e più volte ministro della Repubblica, lunedì 20 gennaio alle ore 17.30 sarà intervistato dalla giornalista Elide Giordani intervisterà sul tema del lavoro e transizione ecologica. L’incontro è presso la Sala del Buonarrivo (Corso d’Augusto, 231 – Rimini). Parteciperanno i candidati di Emilia-Romagna Coraggiosa Chiara Zamagna, Alfio Fiori, Mara Marani e Fabio Mina.

Rinnoviamo il Patto per il lavoro lottando contro precariato, abbassamento dei redditi, appalti di mera manodopera e caporalato. Serve un grande piano contro il dissesto idrogeologico per dare opportunità di lavoro nella cura del territorio, degli alvei dei fiumi, delle aree montane, anche ai tanti giovani che non studiano e non lavorano.

Pier Luigi Bersani è attualmente presidente e fondatore di Articolo Uno, per il quale siede alla Camera dei Deputati. E’ stato segretario del Partito Democratico, tra il 1996 e il 2006 più volte ministro (dello Sviluppo Economico, dei Trasporti e dell’Industria) nei governi Prodi, D’alema e Amato, eurodeputato e presidente della Regione Emilia – Romagna.

Elide Giordani, la giornalista e scrittrice che intervisterà Bersani, è attualmente collaboratrice al Resto del Carlino edizione di Cesena. E’ membro del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, della Commissione Cultura dello stesso ODG, membro del Gruppo di Lavoro dell’ODG Nazionale “Fare i giornali nella scuola”, componente della Commissione Pari Opportunità del Cnog. Svolge un’intensa di moderatrice in convegni, dibattiti, iniziative culturali tra cui il Premio Selezione Bancarella (dal 1999) e il Premio Novello dal (2007).

Scroll Up