Home > Ultima ora Attualità > Rimini, efficientamento energetico: la Giunta approva altri progetti in scuole e edifici

Rimini, efficientamento energetico: la Giunta approva altri progetti in scuole e edifici

 Prosegue il piano per l’efficientamento energetico, che il Comune di Rimini sta portando avanti da tempo con l’obiettivo di riqualificare gli edifici pubblici con particolare riferimento a quelli scolastici. I progetti approvati ieri dalla Giunta riguardando questa volata il rifacimento delle centrali termiche dell’Asilo Nido ‘Cerchio Magico’, della Scuola per l’Infanzia ‘La Vela’ e della Palazzina ‘Roma’.

Si tratta di interventi previsti dalla norma contenuta dentro al Decreto Crescita 2019, con il quale sono stati stanziati 500 milioni di euro complessivi in favore di tutti i Comuni italiani,  per gli investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile. Fondi che sono ripartiti tra i Comuni in funzione del numero di abitanti residenti, che per il Comune di Rimini hanno significato un  contributo pari ad Euro 210.000,00.

I tre interventi in questione, che riguardano fabbricati di proprietà comunale, sono affidati alla società in house Anthea, affidataria del servizio di manutenzione e gestione del patrimonio edilizio del Comune, che si occuperà dell’adeguamento normativo degli edifici, dei relativi impianti e di tutta la riqualificazione edile e tecnologica degli immobili. Il costo  complessivo di ciascun intervento è di € 30.837,46 per il lavori nell’Asilo Nido ‘Cerchio Magico’ ; € 47.918,93 per i lavori nella scuola per l’infanzia ‘LaVela’ e  € 57.500,23 per la riqualificazione prevista nella Palazzina Roma.

Scroll Up