Home > Ultima ora economia > Rimini. Fallimento Alfad. Formica a processo

Rimini. Fallimento Alfad. Formica a processo

Rinvio a giudizio per Mario Formica, l’imprenditore riminese, arrestato per bancarotta fraudolenta, ricorso abusivo al credito e turbativa d’asta il 28 febbraio del 2017.  Il processo è stato fissato dal giudice per il 13 novembre prossimo. Secondo l’accusa l’imprenditore, attraverso una serie di espedienti tentò di riprendersi l’azienda dopo essere stata pulita dai debiti,

Queste operazione avrebbero recato un danno all’erario ed ai creditori. L’operazione di ripulitura dei debiti era avvenuta anche  grazie allo ‘schermo’ offerto da un albanese, suo socio in affari. Formica era stato denunciato anche dalla Carim per fatture fittizie presentate dall’azienda di Formica il quale, sempre secondo l’accusa, era riuscito così a ottenere grossi anticipi dall’Istituto di credito.

Scroll Up