Home > Ultima ora sport > Rimini FC batte a fatica il Mezzolara 2-1

Rimini FC batte a fatica il Mezzolara 2-1

Rimini: Scotti, Manfroni Pupeschi, Canalicchio, Nigretti, Simoncelli, Ricciardi (66° Gomis), Sambou (66° Pari), Arlotti (60° Viti)- Vuthaj (78° Casolla), Ambrosini (86° Diop).

In panchina: Adorni, Nanni, Lugnan, Pecci.

Allenatore: Mastronicola

 

Mezzolara: Malagoli, Musiani, Maini, Dall’Osso De Lucca (53° Artioli), Roselli, Ferretti, Rossi (69° Barnabà) Roda (80° Simeoni) – Broglia (81° Ferri), Sala.

In panchina: Albertini, Darraji, Kharmoud, Rizzi, Seri, Ferri.

Allenatore: Togni.

Arbitro: Nuzzo di Seregno

Guardalinee: Romano di Nola e Russo di Torre Annunziata

Reti: 5° Sambou, 11° Vuthaj, 22° Sala

 

Sembrava tutto scritto dopo 10 minuti e invece la rete di Sala al 22° ha avuto il duplice effetto di far arretrare i biancorossi padroni di casa e di iniettare fiducia ai budriesi. Sta di fatto che è stato più difficile portare a casa i tre punti, con i biancazzurri che hanno tenuto in apprensione per tutta la ripresa. Forse ha inciso anche la stanchezza, visti gli impegni dell’ultimo periodo. La striscia positiva si porta a 4. Tre vittorie e un pareggio. I play off sono alla portata, viste anche le partite da recuperare. Ora il Rimini ha 33 punti, preceduto dal Prato a 35, Livorno a 39, Lentigione a 48, Aglianese a 49 e la capolista Fiorenzuola 52.

Le reti

Al 5° bel cross dalla destra di Simoncelli. Sambou, libero al centro dell’area piccola incorna e mette dentro la rete del vantaggio. 1-0.

All’11° raddoppio dei biancorossi con azione simile a quella del primo gol. Ancora Simoncelli, ancora da destra. Questa volta, però, la testa è quella di Vuthaj. 2-0.

Dopo 10 minuti accorcia il Mezzolara a seguito di un cross di Roselli. Sempre di testa Sala beffa Scotti e i difensori.

In copertina: i festeggiamenti dopo il vantaggio del Rimini

Ultimi Articoli

Scroll Up