Home > Ultima ora sport > Rimini FC: vittoria a San Mauro e vetta solitaria

Rimini FC: vittoria a San Mauro e vetta solitaria

SAMMAURESE-RIMINI 1-2

SAMMAURESE (4-1-4-1): Adorni – Gurini, Benedetti, Sedioli, Bolognesi (55′ Migani) – Casadio (78′ Misuraca) – Giannini (78′ Asllani), Gaiola (85′ Lombardi), Scarponi, Merlonghi – Diop.
In panchina: Cheli, Masini, Zavatta, Mantovani, Pierfederici.

All. Protti
RIMINI (4-3-3): Marietta – Lo Duca, Cuccato, Panelli, Haveri – Andreis (89′ Pari), Tanasa, Greselin (60′ Tonelli) – Gabbianelli (92′ Mencagli), Germinale (67′ Tomassini), Piscitella (60′ Ferrara).
In panchina: Piretro, Berghi, Pietrangeli, Pecci.

All. Gaburro.

ARBITRO: Moretti di Como.
RETI: 12′ rig. Germinale, 18′ rig. Merlonghi, 34′ Gabbianelli
AMMONITI: Bolognesi, Panelli, Gaiola.
ESPULSI: nessuno.
NOTE: recupero 0′ pt, 5′ st.

Inizio gara ore 15.

Il Rimini va al “Macrelli” di San Mauro con i 13 punti che le valgono il primato in classifica insieme al Mezzolara e dopo tre vittorie consecutive. Incontrano una squadra in cerca di riscatto dopo due sconfitte di seguito e 6 punti in classifica. Stati d’animo opposti in casa Sammaurese e Rimini prima del calcio d’inizio del derby del “Macrelli”, con i padroni di casa reduci da due K.O. di fila e gli ospiti che invece hanno vinto le ultime tre partite giocate. 13 punti in classifica per i biancorossi, al comando insieme al Mezzolara, 6 per i giallorossi di Protti.

Fra i biancorossi mancano Carboni e Contessa. Gaburro mette Cuccato e Panelli centrali, Greselin in mezzo, Piscitella e Germinale davanti.

I biancorossi dell Rimini oggi in maglia verde e pantaloncini e calzettoni rossi, tutto bianco per i giallorossi padroni di casa.

La partita si sblocca all’11, quando Germinale viene abbattutto da Casadio al centro dell’area mentre tentava di raccogliere un cross di Piscitella. E’ lo stesso Germinale a trasformare il penalty.

Passano 8 minuti e tcca al dischetto opposto. In batti e ribatti dopo una punzione, Germinale tocca con la mano su tiro di Gurini. Merlonghi sigla l’1-1.

Al 27′ Lo Duca va sulla fascia destra e crossa, Germinale di testa colpisce il palo.

Al 36′ Rimini di nuovo avanti: Haveri per Piscitella, che da sinistra serve Gabbianelli, il quale fulmina Adorna con un diagonale perfetto.

Finora la Sammaurese ha fatto vedere ben poco. Anzi il secondo tempo si apre con il Rimini che continua a spingere. Solo al 41′ e al  43′ riescono a impensierire Marietta con due punizioni di Merlonghi.

Cinque minuti di recupero, ma il risutato non cambia. Il Rimini conquista una vittoria mai in discussione e grazie alla sconfitta del Mezzolara (1-2 in casa con la Correggese) resta da solo in testa alla classifica con 16 punti. Poi Lentigione 15, Mezzolara 13, Aglianese 11, Sasso Marconi 10.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up