Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini: finanziati dalla Regione progetti culturali per oltre 200 mila euro

Rimini: finanziati dalla Regione progetti culturali per oltre 200 mila euro

La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato la graduatoria dei progetti ammessi a contributo che avevano risposto, in piena emergenza Covid, al bando per iniziative di promozione culturale.

Il mondo della cultura e dello spettacolo sono duramente colpiti dall’emergenza Covid e dalle sue drammatiche conseguenze. Con questi contributi sosteniamo iniziative e progetti che hanno ricadute positive sul territorio e qualificano la nostra offerta culturale rivolta a cittadini e turisti” ha commentato la consigliera Pd Nadia Rossi.

Il bando – ricorda la consigliera democratica – era rivolto ad associazioni e soggetti privati e a Comuni e loro Unioni. Nella nostra provincia sono stati premiate le proposte di sette privati e cinque comuni che ricevono complessivamente 201.000 euro di contributo dalla Regione”.

Nello specifico si tratta de Il Palloncino Rosso per #Riutilizzarsi, l’Opificio della Rosa per Grafica d’arte nelle terre malatestiane, Rimini Classica per la rassegna Dalla classica al Rock: contaminazioni musicali, Arcipelago Ragazzi per Estate Arcipelago, l’VIII edizione del festival Le città visibili organizzato dall’omonima associazione, la XXI Festa de Borg che celebra Fellini e il suo borgo, Mulino di Amleto teatro per L’attore comico. A questi soggetti vanno complessivamente 65.000 euro.

Per i Comuni sono stati stanziati contributi per 136.000 euro. A Rimini verrà finanziata la mostra dedicata a Raffaello Sanzio, organizzata per i 500 anni dalla morte del grande artista e che vedrà esposta al Museo della Città anche la Madonna Diotallevi. Contributi anche al Valmarecchia Music Festival, alla rete dei teatri della Valmarecchia, al Premio Gran giallo della Città di Cattolica e al festival di strada di musiche della tradizione orale di Bellaria.

Scroll Up