Home > Ultima ora cronaca > Rimini, fotografa sederi a torneo, denunciato

Rimini, fotografa sederi a torneo, denunciato

Sorpreso a fotografare col cellulare il posteriore di alcuni ragazzi che assistevano ad una manifestazione sportiva, un 40enne della provincia di Ancona è stato denunciato dalla Polizia di Stato per molestie. E’ successo ieri all’Rds Stadium di Rimini durante il “Kickboxing World Cup – Bestfighter”, dove alcuni atleti e spettatori sugli spalti si sono accorti degli strani atteggiamenti del 40enne visto aggirarsi sugli spalti intento a fotografare il loro ‘Lato B’.

L’uomo, apparso poco interessato alle esibizioni sportive e molto di più ai ragazzi appoggiati alla balaustra e chinati a guardare gli incontri in svolgimento sul parterre sottostante, è stato segnalato agli addetti alla sicurezza e bloccato.

All’arrivo delle Volanti della Questura, gli è stato dunque sequestrato il cellulare. Gli agenti hanno visionato le immagini e sentito le testimonianze di due atleti ritratti col telefonino. L’uomo infine è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di molestie. (Ansa)

Scroll Up