Home > Ultima ora economia > Rimini, Giardini d’autore approda al Ponte di Tiberio dal 18 al 20 settembre

Rimini, Giardini d’autore approda al Ponte di Tiberio dal 18 al 20 settembre

Il più importante evento dedicato al vivaismo a Rimini arriva nel più grande polmone verde della città: l’edizione di autunno 2020 di Giardini d’Autore, in programma dal 18 al 20 settembre, si terrà infatti tra la Piazza sull’Acqua del Ponte di Tiberio e il Parco Marecchia a Borgo San Giuliano.

Con uno spazio tre volte superiore rispetto alla precedente location di Castel Sismondo e piazza Malatesta, Giardini d’Autore si prepara a vivere l’edizione più importante della sua storia: protagoniste come sempre le selezioni botaniche dei migliori vivaisti da tutta Italia, con le loro piante e i loro fiori rari, a cui si affiancheranno gli artigiani del verde, le mostre d’arte e le installazioni di design, insieme a conferenze, incontri, laboratori – che grazie ai nuovi ampi spazi a disposizione potranno svolgersi nel rispetto di ogni possibile norma di sicurezza. A settembre poi si farà ancora più forte anche il legame con il territorio. Il Borgo San Giuliano, il quartiere in cui si trova la Piazza sull’Acqua nuova sede di Giardini d’Autore, è il più antico e affascinante borgo della città con i suoi vicoli, le casette basse e colorate, i murales, le piazze e i giardini che affacciano sul lungofiume.

Giardini d’Autore vuole confermare sempre di più la sua identità: da una parte la passione per il giardino e la sua capacità di trasmettere emozioni e bellezza, dall’altra un autentico omaggio alla natura attraverso una concezione evoluta di giardino, offrendo al visitatore un percorso di esperienze tra giardinaggio, botanica, paesaggio, arte e design.

Info: www.giardinidautore.net

 

Scroll Up