Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini: giovedì convegno sulla sicurezza dei lavoratori italiani all’estero

Rimini: giovedì convegno sulla sicurezza dei lavoratori italiani all’estero

Sicurezza dei lavoratori all’estero: è questo il tema dell’incontro “Travel security. Come garantire la sicurezza del personale in trasferta all’estero”, in programma per giovedì 4 luglio alle 16 a Rimini, nella sede di Confindustria Romagna, in piazza Cavour.

Il convegno, organizzato dall’istituto di vigilanza Cittadini dell’Ordine SpA, è dedicato alle aziende che svolgono parte della propria attività fuori dai confini italiani o che semplicemente inviano proprio personale in brevi trasferte all’estero e che devono affrontare il tema della sicurezza dei loro dipendenti. Quello della travel security è infatti un argomento importante, in tema di Security e di Safety, per le aziende italiane che hanno trasfertisti all’estero, soprattutto dopo la cosiddetta “sentenza Bonatti”, che ha condannato i vertici dell’omonima società per cooperazione colposa nel delitto doloso di due suoi dipendenti, uccisi in Libia durante uno scontro a fuoco. 

Il convegno sarà introdotto dall’Amministratore Delegato di Cittadini dell’Ordine SpA Andrea Carnemolla e dal Consigliere Delegato di Cittadini dell’Ordine SpA Andrea Fabbri. A seguire, gli aspetti normativi e gli obblighi legislativi a cui oggi tutte le aziende indistintamente sono tenute, introdotti dopo la “sentenza Bonatti”, saranno illustrati dall’avvocato Marco Padovan dello Studio Padovan di Milano. Alle 16.30 è invece in programma l’intervento dedicato a servizi e soluzioni a misura di azienda del dottor Simon Luca Cardinale, Ceo di Umbrella Group ltd. 

A operare sul tema della travel security c’è infatti da qualche mese anche la Umbrella Group ltd, realtà d’eccellenza, nata dall’incontro tra Cittadini dell’Ordine, da anni leader nel settore della sicurezza, e professionisti accreditati nel campo della sicurezza militare internazionale. Scopo di Umbrella Group è fornire servizi di consulenza, organizzazione e coordinamento nel campo della security, della safety e della close protection alle aziende di vari settori che operano o inviano il proprio personale in Paesi particolarmente instabili e ad alto rischio. La società dà quindi supporto a tutte le attività legate alla messa in sicurezza di persone e beni, partendo dagli aspetti procedurali e formali in azienda, e offrendo diversi servizi operativi come scorta e accompagnamento, presidio di aree sia sulla terra ferma che sulle navi, attività di antipirateria. Infine, si darà spazio al confronto e alla valutazione di situazioni reali.

L’iniziativa è aperta a tutti ed è organizzata da Cittadini dell’Ordine SpA, nell’ambito del servizio “Sinergie – Dagli Associati per gli Associati” promosso da Confindustria Romagna.

Iscrizioni e informazioni:

segr.dir.commerciale@cittadinidellordine.com

0547 313407

Scroll Up