Home > Primo piano > Rimini ha dato l’ultimo saluto al suo figlio Sergio Zavoli

Rimini ha dato l’ultimo saluto al suo figlio Sergio Zavoli

Con una cerimonia intima, strettamente privata, Rimini ha idealmente dato questa mattina l’ultimo saluto al suo figlio Sergio Zavoli, da oggi nel cimitero della città a pochi passi di distanza dal luogo in cui riposa Federico Fellini.

È stato esaudito in questo modo il desiderio del giornalista scomparso mercoledì scorso di tornare alla città del suo cuore, dei suoi affetti, e stare per sempre accanto al grande regista e amico di tutta una vita.  A rendere l’estremo saluto la moglie Alessandra, la figlia Valentina e il Vescovo di Rimini, Monsignor Francesco Lambiasi, il sindaco Andrea Gnassi.

Nella sua benedizione, il Pastore della Chiesa riminese ha voluto unirsi e partecipare ‘al dolore dei famigliari e di tanta gente’ ricordando Sergio Zavoli come un uomo che ha cercato Dio ‘con il mistero, non come enigma’. Un
uomo che di sé diceva ‘credo di credere’ e dunque aveva con la fede un rapporto intenso, ispirato, segnato in profondità.

Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, nell’esprimere a nome della città il cordoglio ad Alessandra e Valentina e ringraziando per le toccanti parole il Vescovo Francesco Lambiasi, ha voluto ricordare Zavoli come ‘un amico e un
grande italiano, un figlio di Rimini che sarà per sempre nel cuore della gente. Ciao Sergio’.

Scroll Up