Home > Ultima ora Attualità > Rimini: I soci Conad di Viserba e Bellaria raccolgono fondi per il Comitato Fibromialgici Uniti

Rimini: I soci Conad di Viserba e Bellaria raccolgono fondi per il Comitato Fibromialgici Uniti

Si rinnova l’impegno dei soci Conad dei supermercati Superstore La Fonte di Viserba e Conad City di Bellaria in iniziative di solidarietà: quest’anno, nelle giornate del 6-7-8 marzo, saranno destinati al Comitato Fibromialgici Uniti – Italia” 10 cent per ogni scontrino emesso in cassa nei due punti vendita.

Il Comitato Fibromialgici Uniti – Italia opera dal 2016 in attività di volontariato a sostegno di persone colpite da Sindrome Fibromialgica, CFS (Sindrome da Fatica Cronica), ME (Encefalomielite Mialgica), MCS (Sensibilità Chimica Multipla), EHS (Elettrosensibilitá) promuovendo iniziative per il miglioramento delle condizioni di vita, dell’assistenza e della cura delle persone affette da queste patologie e delle loro famiglie.

In occasione della festa della donna – commentano i soci Conad della Fonte – abbiamo pensato di sostenere l’attività di questa associazione che è a fianco delle persone colpite da una sindrome ancora poco conosciuta, ma molto diffusa. Sono le donne in particolare a soffrirne molto più degli uomini, con ripercussioni importanti sulla complessiva qualità della vita. Confidiamo che l’attività che svolgeremo in negozio sia anche occasione di una più ampia sensibilizzazione su questa patologia”.

Commercianti Indipendenti Associati è costituita da imprenditori dettaglianti indipendenti ed è una delle cooperative associate in Conad. La rete associata è presente in Emilia-Romagna (province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), Repubblica di San Marino, Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Friuli-Venezia Giulia, Veneto (assieme a Dao), Milano e alcune province della Lombardia. Il fatturato di vendita nel 2020 si è attestato a 2,3 miliardi di euro, in crescita rispetto al 2019. La cooperativa ha una rete multicanale di 275 punti vendita; il sistema (tra punti vendita, società e cooperativa) occupa più di 9.000 persone.

Ultimi Articoli

Scroll Up