Home > Ultima ora Attualità > Rimini, il chimico Balzani incontra gli studenti del “Serpieri”

Rimini, il chimico Balzani incontra gli studenti del “Serpieri”

Venerdì 21 febbraio Vincenzo Balzani, Professore Emerito di Chimica dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, interverrà al Liceo Serpieri di Rimini per parlare agli studenti di: “Antropocene: Uomo Energia Ambiente. La Scienza va usata per lasciare alle prossime generazioni una Terra su cui si possa continuare a vivere”

«Perché oggi la scienza non può tacere? Perché la scienza per sua natura è rivoluzionaria e, come dice una celebre frase di George Orwell, “In un’epoca dove si diffondono bugie, dire la verità è rivoluzionario”», afferma Balzani, da tempo impegnato nella divulgazione scientifica, soprattutto riguardo i temi dell’ambiente della sostenibilità delle attività umane.

Vincenzo Balzani, accademico dei Lincei, è professore emerito di Chimica all’Università di Bologna. È autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali. Per la sua attività scientifica ha ricevuto vari riconoscimenti, fra i quali lauree “Honoris Causa” presso le Università di Friburgo (CH) e di Shanghai (Cina), premi dalle società chimiche italiana, inglese, tedesca e francese, e il premio Italgas per la Ricerca e l’Innovazione. Nel 2013 ha ricevuto il Nature Award for Mentoring in Science. I suoi studi riguardano le reazioni chimiche provocate dalla luce, la fotosintesi artificiale e l’ideazione di dispositivi e macchine molecolari. Alla ricerca scientifica affianca un’intensa attività di divulgazione sul rapporto fra scienza e società e fra scienza e pace, con particolare riferimento ai temi dell’energia e delle risorse.

Scroll Up