Home > Ultima ora cronaca > Rimini, il drone in azione per sorvegliare parchi e spiaggia

Rimini, il drone in azione per sorvegliare parchi e spiaggia

La polizia municipale di Rimini da ieri impiega anche un drone per controllare la situazione in città. Particolarmente sorvegliate dall’alto del aree dei parchi pubblici e della spiaggia, dove nei giorni scorsi si sono verificati pericolosi assembramenti e che comunque sono rimaste troppo frequentate da chi invece avrebbe dovuto starsene a casa.

I controlli continueranno anche alla luce del nuovo decreto del governo, che prevede anche multe di 3 mila euro, sequestro dei veicoli e fino a 5 anni di carcere per chi, positivo al coronavirus, viola la quarantena.

(foto di Manuel Migliorini)

Scroll Up