Home > Ultima ora politica > Rimini, Il M5S: “Si attivino comunità energetiche e di autoconsumo collettivo”

Rimini, Il M5S: “Si attivino comunità energetiche e di autoconsumo collettivo”

Il MoVimento 5 Stelle di Rimini, ha protocollato in Comune, una proposta di mozione volta a promuovere nel territorio comunale la creazione di Comunità energetiche e di Autoconsumo collettivo, con il coinvolgimento dei cittadini residenti e l’impiego di aree o edifici di proprietà comunale.

Da febbraio 2020 in Italia è possibile la condivisione, tra più cittadini, dell’energia elettrica prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili. Uno strumento che permette di incidere positivamente sul clima e permette agli enti locali di essere promotori di politiche sociali attive che contribuiscono  efficacemente ad affrontare e ridurre la povertà energetica dei più bisognosi.

In questo momento storico gli enti pubblici devono essere in grado di accelerare le azioni di competenza a sostegno dei cittadini e del clima, lo devono fare utilizzando tutti gli strumenti a loro disposizione, agendo direttamente o incentivando l’azione privata, serrando quanto più possibile i tempi – ricordano i parlamentari M5S Sarti e Croatti – Il Capoluogo di provincia ha l’obbligo di essere  d’esempio per i Comuni del territorio, questa mozione, ha lo scopo di accelerare i tempi del dibattito e delle azioni concrete in favore della comunità.

Il documento è già formalmente pronto per essere portato in aula e votato, adesso sta ai Consiglieri delle forze politiche di Rimini presentarlo, o all’Amministrazione Stessa passare dalle parole ai fatti. Chiosano i parlamentari – Se servirà ad accelerare i tempi per il bene dei cittadini, nei prossimi giorni depositeremo presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Rimini una raccolta firme per sollecitare l’attuazione della mozione”.

Rispetto al tema delle Comunità energetiche, nella serie degli eventi regolarmente programmati dal MoVimento 5 Stelle di Rimini, a breve sarà resa nota la data in cui si dibatterà pubblicamente a riguardo. Lo faremo insieme a chi ha combattuto per la costituzione e poi contribuito a redarre la legge sulle Comunità energetiche in Italia, il sen. Gianni Girotto  – Presidente della 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo)

 

Scroll Up