Home > Politica > Rimini, il Ministro De Micheli annuncia la realizzazione del Metromare Stazione – Fiera

Rimini, il Ministro De Micheli annuncia la realizzazione del Metromare Stazione – Fiera

Il Metromare correrà dalla Stazione di Rimini alla Fiera. La notizia arriva nel giorno del centenario di Federico Fellini ma anche nel pieno del Sigep che sta facendo registrare non poche code in città e arriva per bocca della Ministra Paola De Micheli venuta a Rimini per incontrare la stampa per l’occasione. “Finanzieremo il progetto per il suo intero costo pari a 49 milioni. Il ministero ha svolto un lavoro approfondito. Ci ha colpito il valore dell’intermodalità del Metromare, l’interscambio tra mezzo pubblico e privato, bici e percorsi pedonali anche a beneficio della sostenibilità“.

Dal punto di vista concreto i cantieri potrebbero partire già alla fine i quest’anno e avranno una durata di 2 – 3 anni. “Parliamo di un tracciato di 4.2 chilometri su corsia dedicata a mezzi elettrici, con due sottopassi previsti, uno all’altezza della chiesa di San Nicolò vicino alla stazione. La frequenza sarà di circa 7,5 minuti, ci saranno piccoli espropri di terreni a privati. “.

Il sindaco Andrea Gnassi ha dichiarato di “apprezzare la ministra perché realizza le cose. Abbiamo lavorato in questi mesi e settimane. Abbiamo definito e lavorato il progetto con sinergia“.

Con una stoccata molto velata al sindaco di Riccione Renata Tosi la ministra dell’infrastrutture ha spiegato che con questo progetto “Si va oltre le polemiche di chi non guarda in prospettiva“. E non si parla solo di Metromare. “Per la città di Rimini il ministero concenderà altri fondi e si concentra sulla via Emilia e stradale 16. Variante santa Giustina ha ricevuto l’ok da parte del Ministero dell’Ambiento e quattro interventi statale 16 vedranno la luce entro il 2021″. In più  “sei  milioni di euro stanziati dallo stato sulle strade provinciali”. 

Sul piano regionale la ministra ha confermato che sono in predicato di stanziamento 153 milioni per la Regione Emilia Romagna per quello che riguarda la sostituzione dei bus.

Scroll Up