Home > Ultima ora economia e lavoro > Rimini: in fiera a novembre “Superfaces”. Superfici innovative per l’interior design

Rimini: in fiera a novembre “Superfaces”. Superfici innovative per l’interior design

Superfaces presenterà presso il quartiere fieristico di Rimini, dal 12 al 14 novembre 2020, le più recenti novità materiche di primarie aziende produttrici di pavimenti e rivestimenti nei vari materiali per l’interior design. 

All’interno della kermesse B2B sarà ospitata Skins&Faces, una mostra dedicata alle tendenze e all’innovazione nel mondo delle superfici d’arredo: 1.300 mq all’ingresso della manifestazione che vogliono creare un nuovo alfabeto delle superfici, “suggestioni” per i visitatori che possono vedere e toccare selezioni di materiali secondo le estetiche di tendenza.

Lo studio AzzoliniTinuper mette in scena due grandi filoni di ricerca: Skins, il mondo delle tendenze dei materiali da rivestimento, le “pelli” dell’architettura; e Faces, il volto come luogo di espressione delle superfici e delle emozioni, intrecciate.

Le aziende espositrici saranno le vere protagoniste di questa mostra. I trend presentati nelle quattro aree di Skins saranno materiali raccolti e selezionati tra le novità che gli espositori presenteranno in fiera, selezionati in base al grado di novità estetica. I materiali saranno presentati secondo mix di tendenza e supportati da immagini di riferimento ed evocative per possibili nuove interpretazioni di utilizzo estetico.

L’Innovation Area che compone Faces vedrà cinque concetti di innovazione sviluppati da cinque aziende, ognuna focalizzata su una diversa “faccia” della materia da rivestimento: CustomFaces, LayingFaces, SmartFaces, MultiFaces, EcoFaces. Per ognuno dei temi la mostra proporrà un’interpretazione attraverso la metafora del viso sfaccettato. Cinque volti per cinque dimensioni dell’innovazione sulle superficie che sfaccetto in un abaco di materiali.

Superfaces intende rispondere con lungimiranza alle esigenze di un mercato in costante evoluzione e alla aumentata attenzione verso superfici sempre più performanti, trendy e idonee all’architettura 3.0 e contribuirà ad ottimizzare i tempi e la completezza di reperimento delle informazioni sull’universo dei materiali di finitura per l’architettura e l’edilizia.

Un appuntamento per un pubblico di rivenditori, distributori, contractor e architetti che permette di scoprire un’ampia gamma di nuove soluzioni di rivestimento e pavimentazione, nuove soluzioni di posa e software di progettazione attraverso tre giorni di networking.

Ultimi Articoli

Scroll Up