Home > Ultima ora cronaca > Rimini, insulta, minaccia e picchia la compagna: arrestato 24enne

Rimini, insulta, minaccia e picchia la compagna: arrestato 24enne

Dopo averla insultata, minacciata e picchiata con schiaffi e spintoni le ha lanciato addosso stoviglie e soprammobili, danneggiando pure la loro casa. Poi, ubriaco è pure sceso in strada presentandosi agli agenti della Polizia di Stato arrivati sul posto dopo essere stati allertati dai vicini e raccontando di aver litigato con la compagna.

Lui è un 24enne di origine rumena arrestato nel pomeriggio di ieri dalla Polizia di Stato a Viserbella di Rimini.

Una volta entrati nell’appartamento la donna ha raccontato ai poliziotti che le violenze andavano avanti da mesi anche alla presenza del figlio minori. Il compagno è stato quindi ammanettato e portato in carcere.

 

 

Ultimi Articoli

Scroll Up